home | contattaci | newsletter
 
Archivio News

Giornata mondiale

del Migrante e del Rifugiato


Diocesi Firenze - 15 gennaio 2017

Ore 11.00 Celebrazione SS. Mesa presieduta dal Card. Giuseppe Betori presso la Chiesa Sacra Famiglia - Via Vincenzo Gioberti, 33.

Presenti le Comunità etniche cattoliche della Diocesi di Firenze.

Al termine della celebrazione, seguirà un momento di convivialità preparato dalle comunità etniche in collaborazione con la Parrocchia.

Messaggio Papa Francesco - Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato 2017

 


Giornata Internazionale del migrante

18 Dicembre 2016
Storie d'integrazione fra realtà e pregiudizi

 


CINEMA INSIEME

teatinacineforum 2016/17


Sogni e realtà

15 ottobre 17.30
Ferro 3. La casa vuota 2004 di Kim Ki-duk (88’)

 


Bergoglio e la politica internazionale



giovedi 16 giugno 2016
Sala Teatina via de' Pescioni 3 ore 18.00

 


Torneo delle Misericordie 2016



2° Torneo di calcio a 5 delle Misericordie di Toscana

TERMINE ISCRIZIONI: 6 Aprile 2016

Scarica il volantino con tutte le informazioni

 


Firenze, 8 Maggio: Fiaccolata degli Sportivi

Sport in Festa

8-10 maggio 2015 - Firenze - Parco delle Cascine
dalle 9.30 alle 19.00

Calcio a 5, Calcio 3x3 (gabbia), Pallavolo, Pallacanestro, Tennis da tavolo, Rugby, Corsa, Arti Marziali, Ginnastica e danza, Scherma, Bocce, Sport equestri, Nordic walking, Sport da tavolo, Biliardino umano, Dodgeball, Ciclismo, Giochi di animazione, Attività per disabili

Scarica tutto il programma dell'evento

Fiaccolata per gli sportivi - 8 Maggio

ore 21:00
partenza da Piazza Santa Croce

ore 22:00
arrivo in Piazza del Duomo
(sul sagrato della cattedrale)

Saluto di S.E. Card. GIUSEPPE BETORI
Saluto rappresentanti delle istituzioni

Scarica tutto il programma dell'evento

 


#Labuonastrada: tappa finale di “Giovanisì in tour” a Firenze sabato 24 gennaio 2015 dalle 15 alle 18 c/o Istituto degli Innocenti in Piazza Santissima Annunziata 12

E’ iniziato a Pisa il 9 aprile dello scorso anno “Giovanisì in tour“, il viaggio sul territorio toscano in cui il Presidente Rossi ha incontrato i giovani per fare il punto e raccogliere istanze sul progetto regionale, ma non solo.

Durante le 6 tappe sono emerse idee, criticità, storie, proposte. La tappa finale, che si svolgerà nel capoluogo fiorentino il pomeriggio di sabato 24 gennaio, sarà un momento di restituzione dell’intero tour ma anche uno scambio tra il Presidente Rossi e i giovani fiorentini e toscani su quello che Giovanisì è stato e su quello che potrà essere. “La buona strada” sarà il claim che accompagnerà la giornata.

Quando e dove:
Sabato 24 gennaio ore 15-18 c/o Istituto degli Innocenti in Piazza Santissima Annunziata 12, Firenze.

“Giovanisì in tour” – tappa finale:
Prima parte – ripercorriamo le tappe :
Rivedremo insieme alcune proposte fatte dai giovani nelle precedenti tappe.
Seconda parte – la buona strada:

Cosa vorresti in futuro per Giovanisì? “la buona strada” sarà il tema su cui i giovani fiorentini e toscani presenti in sala interverranno. Ogni partecipante potrà esprimere  in 2 minuti (Pitch) nuove idee, temi, progetti da inserire all’interno del progetto regionale.  Il Presidente Rossi raccoglierà le istanze e proverà a rispondere dando priorità all’ascolto.

Modalità di partecipazione:
L’ingresso è libero con iscrizione obbligatoria inviando una mail a iscriviti@giovanisi.it.

 


Vi ricordiamo l'incontro con il commissario europeo Lazlo Andor di martedì 24 giugno (dalle 9,30) in Sala Pegaso (piazza Duomo 10 -Firenze).

Tale giornata si inserisce nel percorso che stiamo portando avanti dalla nascita del progetto di condivisione e presentazione di istanze e questa sarà un'utile e bella occasione per dialogare direttamente con Andor.

Qui il programma della mattinata:

http://www.giovanisi.it/2014/06/16/toscana-e-giovanisi-il-commissario-ue-andor-il-24-giugno-a-firenze/

Vista la ristretta capienza della sala, chi desidera partecipare è pregato di mandare conferma della propria presenza.

 


 


 


 


Scarica la lettera di presentazione

Scarica la lettera di presentazione

 

 

 


 


 


 


Una testimonianza ancora viva: Pino Arpioni dopo 10 anni - 2003-2013

 


Giovani : Creare Lavoro in Cooperazione - Firenze, 9 Novembre 2013

Le associazioni operanti in ambito toscano Azione Cattolica, Opera per la gioventù Giorgio La Pira e Agesci, insieme a Confcooperative e CISL, realizzeranno un seminario di presentazione il 9 Novembre 2013 del percorso dal titolo “Creare lavoro in cooperazione”.

Questa proposta rappresenta un’ulteriore fase del progetto avviato due anni fa sul rapporto giovani e lavoro. L’obiettivo, ambizioso, è quello di aiutare più persone possibile a creare condizioni di autoimpiego e imprese di tipo cooperativo e non. La cultura del pessimismo e dello scoraggiamento che pare essersi insediata sia nei mass media sia fra la gente comune può e deve essere superata con iniziative concrete e con la creazione in breve tempo di posti di lavoro. Il programma dei prossimi mesi è quello di consentire a un gruppo di giovani di verificare il loro interesse e le loro opportunità di avviare una impresa proponendo loro anche i necessari supporti. Questa verifica viene fatta in tre fine settimana con incontri presso le realtà imprenditoriali più significative in Campania, Trentino e Piemonte nei settori della cultura, dell’agricoltura dell’innovazione tecnologica e nel turismo. Nel corso degli incontri si intende illustrare anche gli strumenti economico finanziari e di supporto all’autoimprenditorialità .

Tutto questo viene presentato a Firenze in un seminario del 9 novembre dalle 9.30 alle 13 presso il Centro Studi CISL con il seguente programma:

---------- PROGRAMMA ----------

Sabato 9 Novembre 2013

9.30 Arrivi e registrazione

10.00 Strumenti, opportunità e supporto per l’autoimprenditorialità

11.00 Storie di successo (testimonianze)

11.30 Presentazione del percorso

11.45 Discussione e approfondimenti

12.30 Conclusioni A cura di Stefano Casini Benvenuti Direttore dell'IRPET

13.00 Aperitivo

Scarica il volantino

 


Domenica 13 ottobre 2013, all'interno della programmazione dell'Internet Festival  (www.internetfestival.it), Giovanisì (il progetto della Regione  Toscana per l'autonomia dei giovani) promuove l'incontro "Coworking e P.A. - Le politiche pubbliche a sostegno di un nuovo modello di lavoro".

Grazie al contributo di alcuni coworkers toscani e italiani nel corso dell'incontro - che rientra all'interno del percorso "Giovanisì Open up" - si cercherà di fare una fotografia dell'esistente per capire, insieme anche ad amministratori locali e nazionali, come procedere per il futuro e quali azioni possono essere messe in campo, affrontando inoltre le tematiche del coworking non solo come modello di business, ma anche come strumento a grande impatto sociale.

Quando e dove:
Domenica 13 ottobre, ore 15-17
Palazzo dei Congressi, Via Matteotti 1, Pisa

Modalità di partecipazione:
è gradita l'iscrizione inviando una mail a iscriviti@giovanisi.it

hashtag per seguire l'evento su twitter #cowoepa
L'evento sarà trasmesso on demand su www.intoscana.it

Per maggiori informazioni sul programma dell'evento
http://www.giovanisi.it/2013/09/26/internet-festival-con-giovanisi-open-up-si-parla-di-coworking/

 


Informiamo che  è stato emanato un bando per la selezione di 2.034 giovani da impiegare in progetti di Servizio Civile regionale.
I destinatari sono i giovani in età compresa fra 18 e 30 anni (compiuti) residenti o domiciliati in Toscana per motivi di studio o  di lavoro. Sono inoltre ammesse tutte le persone diversamente abili residenti in Toscana o domiciliati per motivi di studio o di lavoro, in età compresa tra 18 e 35 anni.

I progetti per cui i giovani possono presentare domanda sono suddivisi in quattro aree tematiche (generale, amministrazione della giustizia, immigrazione e Carta sanitaria elettronica). Può essere presentata una ed una sola domanda di partecipazione e deve pervenire all'ente prescelto entro e non oltre il 24 settembre 2013 (N.B: non fa fede il timbro postale).
E' possibile consultare il bando, i progetti finanziati e scaricare il modulo di domanda a questo link
http://www.giovanisi.it/2013/08/21/bando-per-2034-giovani-per-progetti-di-servizio-civile-regionale/

Segnaliamo, inoltre, che è uscita la graduatoria relativa alla  seconda finestra del bando "Misure a sostegno dell'autonomia  abitativa dei giovani. Contributo al pagamento del canone di  locazione" scaduto lo scorso 10 giugno 2013. Le domande ammesse sono 979 per un contributo che varia da 1.800 a 4.200 euro annui. Per ricevere il contributo è necessario che il contratto d'affitto sia stipulato e presentato alla Regione Toscana entro 180 giorni dall'approvazione della graduatoria (dunque entro il 17 febbraio 2014).
E' possibile consultare la graduatoria e scaricare la modulistica per la richiesta di pagamento a questo link
http://www.giovanisi.it/2013/08/26/contributi-allaffitto-uscita-la-graduatoria-bando-scaduto-il-10062013/

 


 


Lettera di La Fonte Cercina

 


Giovedì 6 giugno ore 18.30-21.00
Aperitivo con Niccolò Fabi per presentare
"Accenti"


Presidenza della Regione Toscana
Piazza Duomo, 10 a Firenze

Aperitivo tra video, lettura e musica con Niccolò Fabi per presentare "Accenti - autonomi racconti di Giovanisì". Giovanisì ha raccolto intorno a sè centinaia di storie, speranze, obiettivi, idee: "Accenti" racconterà con un libro, un blog e un video 40 storie di giovani che hanno colto le opportunità del progetto regionale.

Il programma dell'evento-reading-musicale-aperitivo:

  • proiezione del video making of di Federico Bondi e presentazione blog di Accenti
  • presentazione,con i giovani scrittori toscani, del libro di Accenti pubblicato con Ed.It Press.
  • una serie di letture dal libro Accenti, musicate dal vivo dal cantautore Niccolò Fabi
  • aperitivo finale

Come partecipare:

L'ingresso è libero con iscrizione obbligatoria inviando una mail a iscriviti@giovanisi.it
Il luogo in cui si terrà l'evento potrà accogliere max 120 persone.

per maggiori info http://www.giovanisi.it/2013/05/16/un-aperitivo-tra-video-lettura-e-musica-con-niccolo-fabi-per-presentare-accenti/

 


25 Maggio 2013 ore 15,00

Igino Giordani e Giorgio La Pira:
le virtù e la politica


Sala d’Arme - Palazzo Vecchio - Firenze

Fondazione Giorgio La Pira
Centro Igino Giordani
Istituto Universitario Sophia
Movimento dei Focolari
Opera per la Gioventù G. La Pira
Centro Internazionale Studenti G. La Pira

Saluti introduttivi:
Matteo Renzi Sindaco di Firenze
Card. Giuseppe Betori Arcivescovo di Firenze
Mario Primicerio Presidente Fondazione Giorgio La Pira
Alberto Lo Presti Presidente Centro Igino Giordani

Proiezione dei filmati:
Giorgio La Pira (Documentario RAI)
Giordani, da Montecitorio al mondo (Documentario Centro Igino Giordani)

Intervengono:
Alberto Monticone Storico, già presidente nazionale Azione Cattolica
“Due testimoni di spiritualità della politica, alle origini della Repubblica”
Bruna Bagnato Docente di Storia delle Relazioni Internazionali - Università di Firenze
“La visione internazionale e l’impegno per la pace”
Marco Luppi Docente di Storia contemporanea - Ist. Universitario Sophia, Loppiano
“La ricerca dei valori dell’uomo e gli strumenti del dialogo”

Intervento musicale di musicisti dell’Orchestra del Maggio musicale fiorentino.

 


Opera per la Gioventù "Giorgio La Pira" - Calendario Campi Estivi 2013

Scarica il calendario

 


Centro Internazionale G. La Pira - "Vita e attività per l'anno 2013"

Scarica il calendario 2013

 


Giovedì 9 maggio, dalle 15 alle 19
Festival d'Europa 2013


Giovanisì promuove  l'incontro "e-Skills Profiles. Agenda Digitale Europea. Nuovi profili  professionali per il web e opportunità per enti pubblici e soggetti privati"

SUC delle Murate in piazza delle Murate, Firenze

All'interno della programmazione del Festival d'Europa 2013 Giovanisì promuove l'incontro "e-Skills Profiles. Agenda Digitale Europea. Nuovi profili  professionali per il web e opportunità per enti pubblici e soggetti  privati", evento inserito all'interno del neonato percorso Giovanisì  open up, format di incontri legati ai temi promossi da Europa2020 che  vedrà nel  corso del 2013 il coinvolgimento di giovani e aziende  toscane


Come partecipare:

ingresso libero previa iscrizione inviando una mail a iscriviti@giovanisi.it

per maggiori info:
http://www.giovanisi.it/2013/04/23/9-maggio-evento-giovanisi-open-up-al-festival-deuropa/

 


24 Aprile 2013 ore 16,00
La Città multiculturale: Piste e azioni


Seminario di Chiusura del Corso di Formazione per volontari "La Città multiculturale: reciprocità in rete"

Sala Teatina - via dei Pescioni, 3 - Firenze

Maurizio Certini, Direttore del Centro Internazionale Studenti Giorgio La Pira intervista
l'Assessore Stefania Saccardi - Welfare, Politiche Lavoro, Cooperazione Int. del Comune di Firenze

 


5-7 Aprile 2013
"Giovani e Lavoro - cominciare a crederci"
un percorso fra speranze e possibilità


Seminario residenziale per giovani

CENTRO STUDI CISL - via della Piazzuola, 71 - Firenze

Per iscrizioni:

mlac@aclivorno.it
info@operalapira.it

oppure consultare gli allegati di seguito.

Scarica gli allegati della iniziativa:

"Giovani e Lavoro - cominciare a crederci" (PDF)

 


16 Marzo 2013
Semi di giustizia - Fiori di corresponsabilità

Verso la XVIII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie

Scarica gli allegati delle iniziative:

Teatro "Nuovo Sentiero" - Venerdì 1 marzo 2013 e Sabato 2 marzo 2013 "Un uomo vestito di bianco" - Spettacolo – dibattito in ricordo di Mauro Rostagno

5 Marzo 2013 - Istituto Stensen "Il dovere della memoria" - Ricordando le stragi di via dei Georgofili e la figura del giudice Gabriele Chelazzi

28 Febbraio 2013 - Santa Maria a Coverciano - testimonianza di Stafania Grasso

 


ACLI REGIONALI TOSCANA

Ha preso il via la terza edizione del Premio Letterario sulla Legalità organizzato dalle Acli Regionali Toscane, che quest’anno, oltre alle consuete sezioni di narrativa, si arricchisce di una sezione dedicata ai cortometraggi. Il Centro Servizi Volontariato della Toscana (Cesvot) patrocina anche quest’anno l’iniziativa dopo il successo delle precedenti edizioni. E’ realizzato in collaborazione con Acli Nazionali, Libera Toscana, Centro Nazionale per il Volontariato, Difensore Civico della Toscana, Associazione Culturale Capannese e Associazione “Ora legale”. Il tema scelto per questa edizione è “ Di legalità si vive - Corresponsabilità e giustizia sociale nell’agire quotidiano”. La legalità, che genera coesione, unita al concetto di corresponsabilità, valorizza la dimensione sociale e l’impegno civile, che sono gli elementi chiave della democrazia. Il tema invita a cogliere queste ed altre sfaccettature nell’esperienza di ognuno di noi, nell’agire quotidiano, perché la cultura della legalità si afferma giorno per giorno con comportamenti concreti.

III Premio Letterario

 


"Fede e Occidente: per un nuovo annuncio"

Si terrà sabato 9 febbraio l'incontro organizzato dalla FUCI regionale con don Davide Banzato e don Giacomo Pavanello, assistenti della Comunità Nuovi Orizzonti.

Dal sito della Comunità riportiamo la loro missione: "La Comunità Nuovi Orizzonti si pone l’obiettivo di intervenire in tutti gli ambiti del disagio sociale, realizzando azioni di solidarietà a sostegno di chi vive situazioni di grave difficoltà. Per questo, svolge la sua attività avendo presenti tutte le realtà di emarginazione sociale, con particolare attenzione al mondo giovanile, proponendo specifici interventi innovativi e un proprio programma di ricostruzione integrale della persona che unisce elementi psicologici, spirituali e umani. Inoltre propone i valori della solidarietà, della condivisione, della spiritualità, della cooperazione come elementi essenziali per una piena realizzazione dell’uomo."

L'incontro sarà ricco di stimoli per una riflessione sulla condizione del mondo giovanile e sul modo in cui la fede cristiana può interfacciarsi esso in modo nuovo e fruttuoso.

Locandina Incontro

 

 


ESERCIZI SPIRITUALI REGIONALI A CAMALDOLI

a Camaldoli da venerdì 8 marzo 2013 alle ore 16 a domenica 10 marzo dopo il pranzo

E' ormai giunta al terzo anno l'iniziativa degli esercizi spirituali. Per tre giorni un gruppo di giovani, sempre più nutrito negli anni, sceglie di ritirarsi in un luogo di silenzio e raccoglimento per riflettere, meditare e pregare; un ritiro non fine a se stesso, ma che porta frutti nella vita quotidiana, nelle relazioni con le persone, nelle attività per gli altri.

Esercizi Spirituali Marzo 2013

 


L'associazione esprime il proprio sostegno e la propria vicinanza agli amici della Cooperativa La Fonte di Cercina, di cui pubblichiamo di seguito una lettera, per lo spiacevole furto di cui sono stati vittima. La Cooperativa è da anni impegnata nell'inserimento sociale di disabili psicofisici.

Cari amici, scriviamo perchè in questo momento è il modo più veloce per raggiungervi!

Come avrete saputo l’altra notte, nei locali della Cooperativa La Fonte di Cercina che molti di voiconoscono, nella zona compresa fra l'officina e le stalle, una banda di ladri ci ha fatto visita in maniera pesante! 

Hanno spaccato a colpi di mazza i grossi lucchetti che tenevano chiusi gli ambienti dove custodivamo lenostre attrezzature; hanno aperto con il flessibile la piccola cassaforte che conteneva le chiavi degliambienti, dei mezzi di trasporto, dei trattori...
Hanno portato via parecchia roba.
Il pulmino Ford, il Fiat Doblò, 3 motoseghe, tre decespugliatori, attrezzatura  da giardinaggio, un gruppo elettrogeno nuovo e costosissimo, in officina hanno fatto pulizia fra trapani, avvitatori, flessibili, tagliatrici al plasma, saldatrici, tassellatori, ecc.
Anche due paia di scarpe da lavoro nuove...

Il valore in euro del danno subito è ingente (abbiamo stimato tra i 70.000/80.000 €), a questo bisogna aggiungere il danno indotto perché fino a quando non riavremo un minimo di attrezzatura i nostri lavori conto terzi dovranno stare fermi, quindi non potremo fatturare...

Già c’erano molti problemi data la situazione economica, mancava solo questa! Fine delle lamentele!!! Dopo le prime ore di scoramento e anche un po’ di disperazione, abbiamo cercato di reagire. Su "La Nazione" è uscito un articolo che da conto del fatto, ci sembra senza tanti piagnistei. Abbiamo parlato con il sindaco di Sesto, con qualche assessore...Abbiamo scritto al CNCA, al quale siamo associati. E c'è la rete degli amici...

Ci rattrista il fatto che è un po’ come se sia stato quasi “profanato” un luogo che vuole generare speranza a tante persone fragili e a tante famiglie. Ma davvero stiamo ricevendo tante tante attestazioni di amicizia, stima e solidarietà che ci spingono anon farci travolgere e a riprendere il cammino.

Un abbraccio forte a tutti

 

 


Nella scuola protagonisti del mondo che cambia

12 Gennaio 2013 - Chiesa di San Giusto
Piazza San Giusto, Lucca

Veglia di Preghiera per studenti delle scuole superiori, guidata da S.E. Mons. Italo Castellani, Arcivescovo di Lucca

Seguirà un momento di convivialità

Scarica la locandina

 


V Settimana dell'Università - FUCI Firenze

"Oltre la crisi, ragioni di speranza: verso un’economia di comunione" - Lunedì 19 Novembre 2012

Da ormai qualche anno la FUCI (Federazione Universitaria Cattolica Italiana) organizza nell’arco dell’anno accademico la cosiddetta Settimana dell’Università; si tratta di una settimana in cui i gruppi FUCI locali sono chiamati ad organizzare eventi pubblici nelle loro università di appartenenza, sia per dare visibilità alla proposta della Federazione, sia per creare un’occasione di riflessione insieme agli altri studenti ed ai professori. La Settimana di quest’anno si svolgerà dal 19 al 25 novembre.

In questa occasione, come gruppo FUCI di Firenze abbiamo deciso di organizzare un convegno sul tema “Oltre la crisi, ragioni di speranza: verso un’economia di comunione”. La scelta dell’argomento è frutto del percorso che come gruppo stiamo svolgendo nel primo semestre di questo anno accademico, un percorso sul tema “Il rapporto tra uomo e ambiente”; ci siamo infatti interrogati anche se sia possibile un nuovo modello di sviluppo economico che tuteli le risorse ormai limitate del nostro pianeta.

Il convegno si terrà lunedì 19 Novembre, alle ore 15.30, presso l’aula 1.05 edificio D6 del Polo delle Scienze Sociali di Novoli; sarà tenuto dal professor Argiolas, docente di Responsabilità Sociale delle Organizzazioni nel corso di laurea di Economia Manageriale presso il Dipartimento di Scienze economiche aziendali dell’Università degli Studi di Cagliari, professore Incaricato di Management e Economia di Comunione presso l’Istituto Universitario Sophia di Loppiano.

Locandina V settimana dell'università 2012
Volantino convegno FUCI Firenze

 


Università, verso dove?

sabato 17 Novembre 2012 a Lucca, presso il Foro Boario, si terrà la "festa delle matricole"

L'evento inizierà alle 19:00 e sarà composto da una parte dedicata all'intervento del nostro vescovo, Mons. Italo Castellani, e della segretaria nazionale della FUCI, Piera Angela Di Lorenzo. A partire dalla loro esperienza, essi racconteranno l'università alle matricole e i ragazzi dell'ultimo anno delle scuole superiori, soffermandosi anche sul profondo rapporto che unisce fede, amore e studio. Con questi stimoli passeremo al momento successivo di discussione, in cui i partecipanti potranno porre domande ai due relatori.
Dopo questa parte seguirà la cena, consumata in loco, e una serata di festa con musica dal vivo.

In allegato è possibile scaricare il comunicato stampa e la locandina:

Locandina settimana dell'università 2012
Comunicato Stampa

 


NEL MONDO MA NON DEL MONDO


Weekend formativo per responsabili del settore giovani della Toscana


Scarica il manifesto

 

Carissimo, carissima,

come già ampiamente ricordato, ci ritroveremo nel weekend del 14-15 aprile pv per vivere una due-giorni di formazione per i responsabili del Settore Giovani delle diocesi della Toscana.


Sarà una occasione durante la quale ci confronteremo sulle problematiche relative alla fascia di età 18-30 anni, cercando di individuare le criticità e i punti di forza al fine di individuare quali possono essere le strade migliori da percorrere per offrire ai nostri giovani una formazione integrale.


Da sempre la nostra associazione ha come obiettivo quello di aiutare i giovani a crescere secondo la logica cristiana "nel mondo ma non del mondo", proponendo percorsi formativi che offrono gli strumenti affinché ciascuno sia in grado di scoprire e sviluppare la propria vocazione, affrontare le sfide che la società ci propone, approfondire tematiche legate al bene comune, all'educazione, al mondo universitario e del lavoro.


In questo weekend, aiutati anche da Michele Davino, attualmente direttore dell'Istituto Toniolo dell'Azione Cattolica ma già membro dell'equipe nazionale del Settore Giovani, proveremo a individuare i progetti da sviluppare nelle singole diocesi e in regione per raggiungere gli obiettivi dell'associazione. Approfitteremo inoltre di un importante appuntamento del quale quest'anno ricorre la decima edizione, ovvero il Progetto Cittadinanza che si terrà la domenica a Palazzo Vecchio, Firenze.


Di seguito il programma della due giorni:

 

Sabato 14 aprile, Seminario di Fiesole

            9.30 Arrivi e accoglienza

            10.00 Inizio lavori e meditazione di Don Andrea

            11.00 lavori di gruppo

            12.15 momento assembleare

            12.45 pranzo

            15.00 relazione Michele Davino con discussione

            18.00 conclusioni

 

Domenica 15 aprile, Firenze

            Partecipazione Progetto Cittadinanza

 

Per chi lo desidera è possibile prenotare la cena e il pernotto compresa la colazione.

Per qualsiasi informazione e per comunicare la tua presenza puoi scrivere a leorin.marco @ gmail.com

 


Se mi lasci non vale


Mo.Ca. 2012 – Movimento in Cantiere. Napoli, 20-22 Aprile 2012


OBIETTIVO
: formazione quadri dirigenti dei Circoli Diocesani o degli studenti delle scuole superiori particolarmente motivati sulle tematiche della motivazione allo studio, dell'abbandono scolastico, del ruolo della cultura nella società contemporanea e del suo rapporto con lavoro ed economia.


TEMATICHE
: Il titolo del convegno sarà "Se mi lasci non vale": le statistiche e i dati sulla dispersione scolastica recentemente apparse sui giornali sono a dir poco preoccupanti. Vogliamo prenderne coscienza, indagarne le cause, capirne gli effetti. Mantenendo, allo stesso tempo, invariate le caratteriste del "cantiere": sempre con le mani bene in pasta, pronti a formulare proposte ed elaborare idee; ci piacerebbe provare ad individuare alcuni ambiti su cui la scuola dovrebbe investire di più perché crediamo fortemente in una scuola che sia palestra di vita, di democrazia, che ci educhi alla legalità, al rispetto e all'accoglienza del prossimo, che ci insegni ad amare la cultura e dia un senso e del sapore al nostro studio. Non vogliamo una scuola che, come scriveva don Milani, curi i sani e respinga i malati, ma crediamo e sogniamo una scuola che sappia davvero accompagnare gli studenti durante il percorso di crescita e di maturazione: crediamo in una scuola da non abbandonare!


In particolare, i nostri "cantieri" (i laboratori su cui lavoreremo) affronteranno i temi dell'orientamento, della cultura della valutazione e del sogno di avere scuole aperte al pomeriggio che possano rappresentare un vero centro civico e culturale all'interno della città. Abbiamo individuato questi ambiti perché crediamo che agendo su di essi sia possibile mettere un freno, almeno in parte, a dei fenomeni tanto complessi e diffusi come l'abbandono e la dispersione.


Chiederemo l'aiuto di esperti e tecnici ministeriali in ciascuno dei tre ambiti, per poi confrontarci con Francesco Profumo, Ministro dell'Istruzione.


Per maggiori informazioni e note tecniche, http://msac.azionecattolica.it/appuntamenti/moca

 


Tutti per il Lavoro! Il Lavoro per Tutti

 

Lettera di presentazione

Programma

 

Stiamo vivendo un tempo nel quale il lavoro, anzi la mancanza di lavoro, è la preoccupazione di tante famiglie del nostro paese che hanno figli disoccupati o che veleggiano nell’instabilità di un lavoro precario. É naturale perciò che in questa situazione il tema occupazione occupi da protagonista le cronache dei giornali e l’attenzione dei media. Impegno e compito dell’associazionismo di ispirazione cattolica è perciò quello di interpretare alla luce del Vangelo questo tempo che stiamo vivendo e farsi segno profetico nell’accompagnare coloro che sono più fragili.

 

Ecco perché, in quest’ottica, il Movimento Lavoratori di Azione Cattolica, in collaborazione con Opera La Pira, ACLI e Confcooperative, organizza questo seminario di due giorni, nella speranza di offrire ai giovani dai 18 ai 30 anni un’opportunità di confronto con esperti e tecnici.

 

Il seminario non deve servire solamente a trasmettere loro competenze e nozioni, ma vuole essere un primo passo affinché i giovani acquisiscano consapevolezza che la problematica occupazionale non può essere affrontata e risolta individualmente, ma facendo rete, in uno scambio reciproco di informazioni, risorse e idee.

 

All’interno del seminario, si affronterà un percorso che, partendo dal significato sociale del lavoro, cercherà di comprendere i motivi di questa crisi che ha piegato l’economia globale e reso povere tante famiglie e precarie tante persone.

 

L’analisi delle dinamiche che hanno svelato la vulnerabilità del sistema deve essere funzionale a capire ed intercettare le opportunità che possono essere create e sviluppate. Le aree ed i settori nei quali investire qui in Toscana.

 

L’ultima tappa di questo itinerario consiste nel dibattito sugli strumenti per fare lavoro: le formule contrattuali (per il lavoro dipendente) ed imprenditoriali (le cooperative, l’imprenditoria).

 

Convinti che la nostra regione abbia risorse infinite, non ancora scoperte né sviluppate, ma soprattutto che i nostri giovani siano la nostra prima risorsa sulla quale investire, mettiamo a disposizione il nostro tempo e le nostre strutture associative per organizzare questo breve forum. Sperando che sia per i ragazzi che vi parteciperanno un’esperienza formativa utile per la propria vita, che si valorizzerà nei loro luoghi di vita.

 

Lavinia Bernardini

 

PROGRAMMA

 

VENERDI' 17 FEBBRAIO

 

21:00 Saluto di MLAC, Opera La Pira, Confcooperative e ACLI
21:15 Significato sociale del lavoro: il buon lavoro che crea sviluppo
Mons. Paolo Tarchi (diocesi di Fiesole)

 

SABATO 18 FEBBRAIO

 

09:00 “Essere lavoro: cooperative ed imprese”
“Fare lavoro: le forme contrattuali”
Claudia Fiaschi (Presidente CGM)
Riccardo Cerza (Segretario regionale Cisl)
15:00 Quale mercato? Quali le possibilità? Quali i settori in cui investire?
Stefano Casini Benvenuti (Direttore IRPET)
21:00 Cineforum “Impiegati” di Pupi Avati
Introdotto da Francesco Mininni (critico cinematografico)

 

DOMENICA 19 FEBBRAIO

 

09:00 La crisi: analisi della genesi per capire quali le possibili strategie per il suo superamento
Piero Tani (Professore emerito di Economia politica e Delegato MEIC Toscana)
12:00 Celebrazione S. Messa nella chiesa di San Domenico di Fiesole

 


Tutti_per_il_Lavoro_volantino

 


LAVORO FRATERNITA’ PARTECIPAZIONE

Il  ‘Progetto Cittadinanza’, promosso dalla Delegazione Regionale Toscana dell’Azione Cattolica Italiana, si configura come un itinerario di ricerca scientifica, teologica ed eticoculturale sulle dinamiche della cittadinanza e della convivenza. 

I Colloqui pubblici - giunti alla nona edizione - sono occasioni di confronto e dibattito sui temi dell’etica, del diritto, dell’economia, delle arti.  L’edizione di quest’anno, LAVORO FRATERNITA’ PARTECIPAZIONE, si svolge a Prato proprio all’indomani del 25° anniversario della storica visita in città di Papa Giovanni Paolo II (19.03.1986)

Scarica il programma

 

 


Studenti Internazionali
Ricerca su condizioni e prospettive degli studenti esteri nelle università toscane

Polo Universitario delle Scienze Sociali
Novoli - via delle Pandette, 32 - Firenze
Edificio D6 Sala Convegni
15 Marzo 2011 ore 15.30

Per i dettagli è possibile scaricare il seguente invito:

 


Appuntamenti con Filigrane

filigrane

INTOLLERANSIA > 5 novembre, San Casciano (Fi): partecipa all’incontro con PAOLO RUFFINI
Il 5 novembre dalle 17.30 alle 18.30 al teatro comunale Niccolini (via Roma 47) a San Casciano Val di Pesa (FI), andrà in scena il secondo appuntamento con Paolo Ruffini all’interno del percorso “Intolleransia”. Dopo il grande successo del primo incontro lo scorso 7 ottobre a Borgo San Lorenzo, dedicato al tema dell’intollenza-ansia e che ha visto la partecipazione di più di 300 giovani, Paolino continuerà il suo percorso di ascolto e confronto, affrontando nuovi argomenti... [continua a leggere]


WORKSHOP FILIGRANE > Ancora aperte le iscrizioni per Arezzo
Il 4 novembre sarà la volta di Arezzo che ospiterà il 6° appuntamento con Officine Formative, nome scelto per i workshop di Filigrane. La sede scelta per l’occasione è il centro giovanile Provinciale di Villa Severi (via F.Redi 13 – Arezzo) che dalle 9.30- alle 18.00 ospiterà i partecipanti all’evento dal nome: Da processi di partecipazione giovanile a cantieri di risposte possibili per lo sviluppo del territorio... [continua a leggere]


EVENTI > ‘TREin TRANSITO’ al Centro Giovani La Stazione
Ogni artista rappresenta un suo mondo, ci parla attraverso immagini di un luogo che noi non conosciamo, ci rende visibile ciò che non lo è per i nostri occhi perché magari per noi neppure esiste, ci racconta quello che lui riesce a vedere con i suoi occhi, quello che gli è intorno, quello che con la sua esperienza è riuscito a catalogare e selezionare in un archivio personalissimo che è solo il suo; ci narra di quello che ha dentro, delle sue emozioni, dei suoi moti interiori, ci rivela e si scopre attraverso il suo fare... [continua a leggere]


CAMPER DI FILIGRANE > Segui lo speciale di Rtv38 realizzato ad Albachiara
Lo scorso 22 ottobre il camper di Filigrane ha fatto visita al VII° campus di Albachiara, l’appuntamento dedicato a cittadinanza, legalità, diritti e partecipazione rivolto ai giovani di tutta Italia organizzato da Provincia di Pistoia, Gruppo Abele di Don Luigi Ciotti, con il sostegno della Regione Toscana. Nella tre giorni le centinaia di giovani provenienti da tutta Italia hanno parlato e si sono confrontati sul tema del benessere, inteso in tutte le sue sfumature... [continua a leggere]


OPPORTUNITA’ > I corsi promossi dal Social Pub
L’associazione "La via di mezzo Social Pub" presenta corsi di inglese, tango argentino, balli caraibici, foto digitale, teatro... [continua a leggere]


 


L'arca degli strumenti

8-14 Novembre  2010

Riff-Le Torri, Firenze

 

L'Arca degli Strumenti Etnici è una collezione del Centro Internaizonale Studenti G.La Pira che conta oggi oltre 250 esemplari provenienti dai vari continenti. Non è solo una mostra, essa costituisce un percorso che, anche attraverso dei momenti di laboratorio, avvicina i ragazzi alla scoperta dell'altro, stimolandone la naturale curiosità, attraverso il fascino che è proprio degli strumenti che compongono la collezione.

Visto il largo apprezzamento per il progetto svolto nei due anni precedenti, e vista la possibilità di diffonderlo sempre più capillarmente nel territorio della Regione, abbiamo pensato di riproporre la mostra nell'ambito del progetto Migra-Mente di Toscana Impegno Comune, annualità 2010, ampliando l’offerta formativa che lo caratterizza attraverso la realizzazione di laboratori di costruzione di strumenti musicali con materiali di riciclo.

 

Scarica la locandina

 


RI-USO

Castelfiorentino

28-29-30 Maggio


 

Il nuovo campo di Filigrane nasce dal bisogno di approfondimento raccolto sui territori raggiunti, grazie ai progetti che sostiene e ai giovani che incontra.


 

Per info e iscrizioni vai al  sito di Filigrane


 


La Giornata dell'Osservatorio del Bene Comune

 

OBC DAY


10/11 APRILE 2010

Opera della Divina Provvidenza "Madonnina del Grappa", Firenze


Una "due giorni" dedicata ai ragazzi dell'Osservatorio del Bene Comune, aperta a tutti.

Per info e iscrizioni contattare regionale@obctoscana.org.


 


Filigrane 2009


Giovani Connessioni di Comunità Filigrane


19 e 20 Novembre  2009

Sashall, Firenze

 

L'evento vuole essere il punto di arrivo del percorso intrapreso dalla Regione Toscana sulle Politiche Giovanili, ma anche quello di partenza per nuovi spunti e riflessioni: sarà un momento di incontro e confronto fra istituzioni, associazioni, giovani e tutti coloro che vorranno sperimentare e sperimentarsi sui temi del protagonismo giovanile e della responsabilità. Le associazioni e le realtà giovanili cattoliche della Toscana davanti alla questione educativa


Toscana Impegno Comune parteciperà attivamente tramite la realizzazione di alcuni dei cantieri previsti.

 

Per maggiori informazioni visita il sito di Filigrane.

 


Incontro

 

Una Parola Comune tra Noi


17 giugno 2009

Chiostro della Pieve di San Martino, Sesto Fiorentino


Scarica l'invito pdf

 


Convegno finale del Progetto

 

COSTRUIRE LA COMUNITÀ: GIOVANI

PROTAGONISTI IN RETE


12 giugno 2009

Centro Internazionale Studenti "Giorgio La Pira", Firenze


Scarica l'invito pdf

 


La newsletter di Toscana Impegno Comune

 

Da oggi è possibile iscriversi alla newsletter di Toscana Impegno Comune, per essere aggiornati ogni volta che vengono aggiunti nuovi contenuti al sito www.toscanaimpegnocomune.org.

Iscriversi è semplicissimo, segui le istruzioni nell'area della newsletter.

 


EDUCHIAMO(CI) AL BENE COMUNE

 

Le associazioni e le realtà giovanili cattoliche della Toscana davanti alla questione educativa

23 maggio 2009

Comunità Giovanile San Michele, Firenze

 

Locandina dell'incontro

 

E' disponibile il depliant pdf

 


Campi estivi 2009

 

E' disponibile il calendario dei campi estivi 2009 organizzati dall'Opera per la Gioventù "Giorgio La Pira".

Scarica il calendario con le informazioni, i costi e le scadenze. Le iscrizioni apriranno il 29 aprile!

 

Download Calendario

 


Silenzio, parla l'Africa

11 marzo 2009

Aula 002, edificio D4 del Polo delle Scienze Sociali di Novoli, Firenze

 

Attraverso le testimonianze dirette di giovani africani, docenti di economia e studenti ne parleranno insieme in un incontro informativo e multiculturale organizzato presso il Polo delle Scienze Sociali di Novoli, Firenze. 

Interverranno i prof. Mario Biggeri e Piero Tani. Ci saranno testimonianze di giovani africani provenienti da Stati diversi che presenteranno la situazione del proprio Paese,  la loro riflessione e reazione di fronte alla crisi.

 

Scarica l'invito

 

 


Convegno AGESCI

Educatori e testimoni in una società che cambia

25 gennaio 2009

Montepulciano


Al convegno è intervenuto il coordinatore di Toscana Impegno Comune.

 

E' disponibile l'invito

 


Mostra itinerante:

L'arca degli Strumenti

e

Spettacolo ititnerante:

La Piazza per Conoscersi


Scarica la locandina

 


Seminario di macroarea a Siena

8 novembre 2008

Pontificio Seminario Pio XII, Siena.

 

Il seminario si svolgerà  presso il Centro pastorale sito nel Pontificio Seminario Pio XII, in via Montarioso 35  Siena.

Ad esso sono invitati a partecipare tutti coloro che aderiscono alle diverse associazioni di TIC nelle province interessate.

 

 

Scarica l'invito

 

 


Convegno di Studi

Da e per l'Italia, Paese di emigrazione ed immigrazione.

25 ottobre 2008

Monte San Savino

 

Il convegno, organizzato dal Movimento Cristiano Lavoratori in collaborazione con l'associazione Toscana Impegno Comune e la Regione Toscana, gode della partecipazione di A.G.E.S.C.I. Arezzo, Caritas diocesana di Arezzo e associazione "Migrantes" .

 

Scarica l'invito invito convegno

 

Nella sezione Documenti è disponibile il materiale realizzato e distribuito durante il convegno

 


Seminario di macroarea a Pisa

25 ottobre 2008

Sala della Misericordia di Pisa

 

Il seminario si svolgerà  presso la sala della Misericordia di Pisa,  via Gentile da Fabriano 1/A località CEP, Pisa .

Ad esso sono invitati a partecipare tutti coloro che aderiscono alle diverse associazioni di TIC nelle province interessate.

 

 

 

Scarica l'invito

 

 


Come previsto dal progetto “Costruire la comunità: giovani protagonisti in rete”, sono stati programmati per i mesi di ottobre e novembre i prossimi tre seminari regionali della Rete Educatori per la realizzazione dell’azione di costruzione dell’osservatorio del bene comune.

Gli incontri sono rivolti a tre macro-aree geografiche in modo da abbracciare tutto il territorio regionale ed avranno a tema la presentazione a livello locale della associazione, del progetto “Costruire la Comunità” e dell’Osservatorio Giovanile sul Bene Comune, come prima occasione per sviluppare il tema e costituire i gruppi di lavoro locali che formeranno i Centri di Prossimità dell’Osservatorio stesso.

Le tre date sono state così individuate dall’Assemblea dei soci tenendo conto il più possibile delle esigenze della vita associativa di ciascun membro:

  • 11 ottobre: incontro per le province di Firenze, Prato e Pistoia, presso la Villa del Palco a Prato;

    Dettagli


  • 25 ottobre: incontro per le province di Massa, Lucca, Pisa, Livorno;


  • 8 novembre: incontro per le province di Arezzo, Siena e Grosseto.

Dettagli del seminario di Firenze, Prato e Pistoia

 


Toscana Oggi


All'interno della rivista Toscana Oggi, è possibile trovare un articolo su Toscana Impegno Comune dal titolo "Toscana Impegno Comune: insieme per fare di più".

 

Visita il sito di Toscana Oggi oppure scarica direttamente l'articolo: articolo.pdf

 

 


Documento Conclusivo Campo Internazionale


Nella sezione documenti è possibile trovare il "documento conclusivo" redatto dai partecipanti al Campo Internazionale 2008 dell'Opera.

 


Toscana Oggi


Nel supplemento del settimanale regionale di informazione Toscana Oggi (dedicato alla GMG di Sidney), è possibile trovare un articolo su Toscana Impegno Comune dal titolo "A partire dai giovani in Toscana si apre una fase nuova per le organizzazioni del laicato cattolico".

 

Visita il sito di Toscana Oggi oppure scarica direttamente l'articolo: articolo.pdf

 

 


Voce di Genti

I suoni della multiculturalità

12 luglio 2008

Circolo M.C.L di San Giustino Valdarno (AR)

 

Spettacolo teatrale organizzato da M.C.L.  Arezzo in collaborazione con l'Associazione Toscana Impegno Comune e con il contributo della Regione Toscana - Sviluppo Politiche Giovanili.

L'ingresso è libero 

 

Scarica l'invito: invito.pdf

 

 


Seminario Regionale

Progetto Giovani "Costruire la Comunità: Giovani Protagonisti in rete"

7 giugno 2008

Fondazione Spazio Reale, San Donnino Firenze

 

L'incontro è rivolto innanzitutto ai responsabili regionali e territoriali di tutte le Associazione ed ha l'obiettivo di presentare la nostra associazione, il progetto ed individuare le risorse disponibili e/o da attivare sui territori, per garantire la migliore diffusione delle attività del progetto e la sua efficacia complessiva.

 

Scarica l'invito pdf

 


Campi estivi 2008


Sono aperte le iscrizioni ai campi estivi 2008  organizzati dall'Opera per la Gioventù "Giorgio La Pira" Onlus.

Per maggiori informazioni visita il sito dell'"Opera La Pira" alla sezione campi estivi.